Pedagogia cinofila.

Pedagogia cinofila. Introduzione all’approccio cognitivo zooantropologico, Roberto Marchesini, Oasi Alberto Perdisa, 2013

Il concetto di addestramento del cane, volto ad ottenere una performance, seppur basato su metodi “gentili”, è oggi superato grazie allo sviluppo delle scienze cognitive zooantropologiche. L’educazione del cane è finalmente visto come un processo di trasmissione e trasformazione culturale, che, partendo dalla comprensione del suo comportamento, giunge a modificarlo anche grazie alla qualità delle relazioni fra uomo e animale. Questo manuale, diviso in parte teorica e parte pratica, completato da nuove schede didattiche con esercizi, ci aiuta a condividere e impostare con il nostro cane esperienze e comportamenti utili per giungere ad una convivenza senza problemi.

Vai alla categoria