Corso Online

Il gioco nel cane di IAA e non solo

40,00

Venerdì 19 giugno 2020 alle ore 9.00

Categoria:

Descrizione

Il gioco nel cane costituisce un’attività fondamentale sia nelle prime fasi di sviluppo che nell’età adulta. Attraverso il gioco il cane non solo svolge un’attività piacevole e automotivante ma al contempo migliora le sue capacità di adattamento ai nuovi ambienti e la socializzazione sia verso altri cani sia verso l’uomo ed altri animali.
Il gioco quindi svolge la funzione di apprendimento, divertimento, coesione sociale, adattamento, incentivazione e motivazione, consente la definizione di ruoli e status sociali ed è infine una fondamentale valvola di sfogo. Ma non dobbiamo dimenticare che il gioco è un elemento importante negli interventi assistiti con gli animali.

I cani amano giocare e farsi accarezzare, facilitando nella persona la riscoperta della vivacità e delle relative sensazioni benefiche oltre che alla dimensione della socialità. Inoltre il gioco è un’espressione motoria spontanea che tende a soddisfare il bisogno di svago anche delle persone. Attraverso l’attività ludica si rendono evidenti i bisogni affettivi, le emozioni, i comportamenti sociali e i lati del carattere di ogni anziano, come di ogni bambino.

Il bambino nel gioco esplora e cresce, socializza, impara mentre la persona anziana esprime sé stessa nei confronti del prossimo, non trascura il desiderio di agire e recupera funzioni cognitive e motorie.

La formazione si articolerà in alcune parti teoriche ed altre pratiche
Vi sarà la possibilità di confrontarsi, porre domande e condividere riflessioni con le docenti ed il gruppo di formazione.
La formazione si aprirà con una riflessione della pedagogista clinico Dott.ssa Francesca Ronchetti inerente la sfera psico sociale del gioco (per gli umani) e successivamente seguirà la parte legata al gioco nel cane, a cura di Tatiana Mellino, istruttore cinofilo.

Qui di seguito i punti che verranno trattati

  • Il gioco come sviluppo cognitivo e corporeo nel bambino e nell’anziano
  • Il gioco e la motivazione nel cane
  • Quali giochi scegliere e come utilizzarli
  • Il gioco come strumento di conoscenza e relazione con il conduttore
  • Costruzione di alcuni Tricks tramite il Clicker Training (cos’è il clicker training? Quali applicazioni ha, uso corretto del clicker)
  • Controlli e parole di sgancio
  • Organizzare un programma di lavoro dedicato al gioco

 

Verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Il Corso è tenuto dalle seguenti docenti:

Tatiana Mellino

Dott.ssa Francesca Pezzilli

 

Il corso è aperto a tutti coloro che lavorano come operatori IAA (responsabile attività, referente di intervento, veterinari, educatori cinofili, coadiutori dell’animale, proprietari di animali interessati al loro benessere…)

Orario:
Ore 9 inizio della formazione
Ore 12.30 chiusura dell’evento formativo

 

Prenota il tuo corso!