Corso Online

Parlare ai bambini della morte del proprio animale domestico. Approccio educativo e attività

45,00

Mercoledì 17 marzo 2021 alle ore 20

Categoria:

Descrizione

La perdita di un animale domestico spesso rappresenta, per il bambino e i suoi genitori, la prima occasione per affrontare il difficile discorso sulla vita e sulla morte. I bambini sono sconvolti dalla morte di un animale domestico che hanno avuto accanto e del quale si occupavano, questa morte può  causare al bambino altrettanta angoscia della morte di un essere umano. Molta gente non si rende conto di quanto la morte per l’animale domestico possa essere traumatica e disorientante per un bambino. Mi ricordo benissimo cosa provai per la morte del mio caro Tom, un meraviglioso labrador bianco, nonostante siano passati tanti anni. Mi sentivo abbandonata. Mi era impossibile pensare che non l’avrei avuto più al mio fianco poiché ero convinta che Tom sarebbe vissuto per sempre. D’altronde non avevo ancora conosciuto la parola “morte”. Nessuno me l’aveva spiegato. Per cui mi trovai di fronte a questa dura realtà, impreparata. Oltretutto per un bambino, spesso l’animale domestico rappresenta un confidente emotivo, fornendo quel luogo segreto in cui potersi aprire senza essere giudicati come invece può capitare con i genitori oppure i fratelli. Questo è ciò che rende la morte di un animale così difficile per molti bambini. Infatti sebbene i bambini tendano a rattristarsi per periodi di tempo più brevi, il loro dolore non è meno intenso di quello di cui fanno esperienza gli adulti. È importante che il bambino viva il dolore in tutte le sue fasi, con tutto quello che ne consegue; evitando, da parte delle persone che lo circondano, di indurlo a pensare che l’animale per cui sta piangendo non merita tante emozioni. È importante, per questo, lasciare vivere al bambino il dolore in tutte le sue fasi, senza minimizzare la situazione o enfatizzarla. Parlate insieme dell’animale domestico, ripensate ai bei momenti passati al suo fianco. Lasciate emergere i dubbi e le perplessità che il bambino manifesta in questa dolorosa situazione. Questa formazione potrà essere un’ottima guida per fare in modo che il bambino possa far emergere quelle parole o emozioni che altrimenti rimarrebbero nascoste nel proprio cuoricino.

Durante la formazione verranno offerti varie attività da poter proporre al bambino.

 

Orario:

Ore 20 inizio della formazione

Ore 23 chiusura della formazione

 

Verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

La giornata formativa sarà tenuto dalla seguente docente:

Dott.ssa Francesca Ronchetti

Prenota il tuo corso!